Home La Parashà della settimana Parashah della Settimana: Beha’alotekha “Fa sì che”, a cura di rav Shlomo...

Parashah della Settimana: Beha’alotekha “Fa sì che”, a cura di rav Shlomo Bekhor

561
0

Parashah della Settimana

Shabbat Shalom carissimi amici e lettori di Vivi Israele. Eccoci al consueto appuntamento con la rubrica della Parashah della Settimana – Beha’alotekha, בְּהַעֲלֹתְךָ “Fa sì che” (Bamidbar, Numeri 8.1-12.16) – a cura di rav Shlomo Bekhor. Come sempre potrete scaricare qui la porzione settimanale di Torah.

18 Sivàn 5781 – 29 Maggio 2021
parasha Beha’alotekha
Accensioni lumi entro l’ora di kabalat Shabbàt della propria sinagoga: Milano, ore 19.50 circa
Shabbat finisce a Milano: ore 21:59

לעילוי נשמת יעקב בן שלמה ורחל
In memoria di mio padre Yaakov ben Shelomo
Mamash Edizioni Ebraiche | Virtual Yeshiva

Israèl copre miracolosamente un viaggio di tre giorni in uno solo: il primo giorno del suo viaggio attraverso il deserto. Questo, perché Hashèm è ansioso di portarli nella terra di Israele. Tuttavia, quando gli israeliti stanno per arrivare, alcuni convertiti di recente – che li avevano accompagnati da quando avevano lasciato l’Egitto – iniziano ad avere ripensamenti sulla sottomissione alle leggi di Hashèm. Cercando una scusa per il loro atteggiamento, già il primo giorno si lamentano di dover fare un viaggio così lungo.

(continua)

Per il pdf di tutta la Parashà con Haftarà tradotta e commentata e illustrata cliccare qui: https://virtualyeshiva.it/wp-content/uploads/2021/05/03_Behaalotekha.pdf

Un caro Shabbat Shalom
Rav Shlomo Bekhor

In memoria del mio carissimo amico Rav Haim Moshe Mordechai ben Dovber Shaikevitz e del mio maestro Rav Ghershon Mendel ben Haim Meir Garelik

Virtual Yeshiva, se il talmid non va dal rabbi, il rabbi va dal talmid! 600 Shiurim online divisi per argomenti. Non perdere l’appuntamento con la parashà mistica e psicologia nella Torà
Per informazioni: www.virtualyeshiva.it

Beha’alotekhà

Nuova lezione video corta di psicologia di vita
36° Behalotekhà: come si accende l’anima?

Lezione video atomica
Behaalotekha 36°: Eldàd e Medàd: Umiltà Illimitata
Come si può andare contro il piano divino e non essere un fuorilegge?

Potere e influenza

Al seguente link la pagina web della lezione della nostra parashà in formato mp3:

BEHA’ALOTEKHA 5770 – POTERE ED INFLUENZA

Al seguente link potrai scaricare la lezione della Parashà di questa settimana:
http://www.virtualyeshiva.it/files/10_05_27_behalotekha_eldadmedad_potere_influenzare_korakh.mp3

Per ascoltare le altre lezioni sulla parashà:
http://www.virtualyeshiva.it/2020/06/09/behaalotekha-5772-3-lezioni/

Ribellione Radicale

וַיְהִי הָעָם כְּמִתְאֹנֲנִים וגו’: (במדבר יא, א)
(continua da sopra)

Il popolo cercava un pretesto [per ribellarsi ad Hashèm]. (11, 1)

Certamente non dovremmo permetterci di ribellarci ad Hashèm (o solo pensarlo). Se questo richiede di “forzarci” di acquisire un tipo di rapporto diverso col Divino, abituandoci a vivere secondo la volontà di Hashèm, allora così sia.

Anche se, il modo più radicale di reprimere una ribellione contro Hashèm è scoprire l’origine del problema del nostro rapporto con Lui: il rifiuto di essere soddisfatti della nostra attuale comprensione di Hashèm e la nostra repulsione per la superficialità della nostra attuale relazione con Lui.

La nostra ribellione esprime la nostra disperazione: “Se questo è tutto ciò che c’è nella vita divina, non voglio nulla di ciò!”.
Viste in questa luce positiva, le nostre ribellioni – e le ribellioni degli israeliti subito dopo aver intrapreso i loro viaggi – sono un grido disperato al fine di ritornare sinceramente ad Hashèm per ristabilire la nostra relazione con Lui a un livello molto più profondo di prima.

(tratto dal nuovo libro Saggezza Quotidiana in uscita)

Previous articleLa Parashah della Settimana: Nassò, נָשֹׂא, a cura di rav Shlomo Bekhor
Next articleLa Parashah della Settimana: Shelakh, שְׁלַח-לְךָ, Manda. A cura di rav Bekhor
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here