Home La parola del giorno La parola e la mitzvah del giorno/ 24 del mese di Kheshvan...

La parola e la mitzvah del giorno/ 24 del mese di Kheshvan dell’anno 5778

1001
0
by Photos8.com

Boqer or, carissimi amici. Oggi è il 24 del mese di Kheshvan dell’anno 5778. Il proverbio פתגמים (pitghamim) del giorno è: איזהו החכם? – הלומד מכל אדמ   (Ezehu hekhakham? Halomed mikol adam?), che tradotto vuol dire: “Quale lui (chi) è il saggio? – Colui che impara da ognuno”.

Oggi analizziamo un proverbio che si ritrova in molti testi biblici, tra cui Proverbi ed Ecclesiaste. Il significato è molto semplice ed è un inno alla saggezza.

Innanzitutto ci insegna che chiunque: da colui che vive ai margini della strada (spesso più degli altri) a chi abita in un castello, può insegnarci qualcosa. Chi sa cogliere gli insegnamenti che ognuno di noi può dare, alla fine può considerarsi un saggio.

Anche questa volta ho preferito evitare di soffermarmi troppo sulla struttura della frase – che contiene termini arcaici – per evitare di mettere in difficoltà chi non ha ancora le basi per leggerla.

Nella sezione “Imparo l’ebraico” di Vivi Israele è comunque contenuto articolo dedicato all’alfabeto, che può essere utile. Il precetto (mitzvah) del giorno è: “Un animale presentato come offerta deve essere intero, privo di difetti o lesioni” (Sarà perfetto per essere accettato. Vaikrà 22, 21).

Previous article“Pensare talmudico”… e pensiero laterale: il rompicapo dell’usuraio e del mercante indebitato
Next articleLa parola e la mitzvah del giorno/ 25 del mese di Kheshvan dell’anno 5778
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here