Chi Siamo

Chi Siamo

Shalom a tutti,

eccomi qui a presentare questo nuovo progetto. Parliamo di un blog-magazine (non un giornale, per ora, ma potrebbe sempre diventarlo) interamente dedicato a Israele, creato con l’intento di fare conoscere al grande pubblico un Paese, che nasce e vive nella culla dell’Umanità. Una nazione all’avanguardia in tutti i settori, specie nella scienza e nella tecnologia, che tuttavia il grande pubblico ricorda quasi sempre per la questione Israelo-Palestinese.

Noi, invece, vogliamo esaltare quelle caratteristiche di Israele, che pochi conoscono e che in tanti, adesso, potranno vivere assieme a noi: da qui, il nome “Vivi israele”.

Ci occuperemo di storia, attualità, costume, religione e vita sociale. Entreremo nel vivo delle città, delle loro tradizioni, della cultura di un popolo che da sempre lotta per la propria sopravvivenza.

Vi dimostreremo, ad esempio, come Tel Aviv, la Miami del Medio Oriente, sia all’avanguardia nell’arte, nella vita notturna, nel rispetto dei diritti sociali. E da lì ci sposteremo a Gerusalemme, con l’obiettivo di alzare il sipario su un Paese e un popolo che hanno molto da raccontare.

Pubblicheremo foto e video, che vi apriranno gli occhi sulla bellezza di un Paese che a conti fatti – lo dico per gli italiani che ci seguono – è grande più o meno come il Piemonte, ma è il cuore pulsante della ricerca.

Ci saranno anche un sezione dedicata alla storia e una all’analisi militare, per chiarire le tante inesattezze che da anni circolano sul conto di Israele. Inesattezze frutto della disinformazione architettata a regola d’arte per portare discredito.

Ma non finisce qui. Una sezione la dedichiamo alla lingua ebraica ed una all’ebraismo. Questo progetto avrà anche un suo momento “2.0” e “3.0”, direttamente sul posto, alla scoperta di Israele, ma cresceremo insieme.

Precisiamo subito che questo blog-zine no  ha alcun valore politico e non vuole assolutamente denigrare il popolo palestinese. Ritenendo che gli esseri umani tutti abbiano diritto a pari dignità.

A voi, cari lettori, chiedo di seguirci, di segnalare eventuali argomenti di interesse; di appoggiarci e, quando possibile, di sostenerci.

Un grazie a tutti voi

Fabrizio Tenerelli

NO COMMENTS