Home Ebrei nel mondo Aliyah: 232 new olim from North America set to arrive in Israel...

Aliyah: 232 new olim from North America set to arrive in Israel next wednesday

994
0
Foto di IsraelNationalNews

Ben Gurion airport – 232 North Americans will arrive in Israel on an special Aliyah flight chartered by Nefesh B’Nefesh in cooperation with Israel’s Ministry of Aliyah and Integration, The Jewish Agency for Israel, Keren Kayemeth Le’Israel and JNF-USA next Wednesday, July 25.

The passengers include 127 children under age 17, representing more than half of the flight’s Olim. This diverse group of newcomers to Israel also includes people from 20 U.S. states and one Canadian province, individuals ranging in age from 23 days to 80 years old, 34 families, 18 singles, three sets of twins, six future IDF soldiers, and 12 medical professionals.

Thirty five percent of the flight (88 Olim) will be moving to Israel’s periphery, locations in the north and south of the country outside of the center’s metropolitan areas as well as Jerusalem, under the joint Nefesh B’Nefesh – KKL “Go Beyond” initiative.

A special welcome ceremony will be held at Ben Gurion Airport upon the flight’s arrival and will include:
Minister of Aliyah and Integration, Sofa Landver
Incoming Chairman of The Jewish Agency for Israel, Isaac Herzog
World Chairman of KKL-JNF, Danny Atar
Co- Founders of Nefesh B’Nefesh, Tony Gelbart and Rabbi Yehoshua Fass

Foto di IsraelNationalNews

Previous articleUn pensiero in onore del grande maestro della Cabalà Arì il Santo/ di Rav Shlomo Bekhor
Next articleLo sapevate… chi sono gli “Ebrei della Montagna”, detti anche “Juhuro”?
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here