Cinque parole al giorno per imparare l’ebraico/ Come si arriva…?

Cinque parole al giorno per imparare l’ebraico/ Come si arriva…?

524
0
SHARE

Shalom carissimi amici e lettori. Eccoci a una nuova puntata della rubrica “Cinque parole al giorno”. Questa volta esaminiamo un nuovo contesto, che già comunque avevamo toccato, quello in cui cercate una “direzione” in città e vi rivolgete a un passante.

Come arriviamo a…? (?איך מגיעים) “Eikh magi’im le…?” (La frase significa, in senso lato, come si arriva a?)

E’ lontano/vicino da qui? (?האם זה רחוק מכאן/קרוב לכאן) “Ha’im ze rakhoq mikan/ karov lekan?”

Mi puoi mostrare sulla mappa? (?אתה יכול – את יכולה – להראות לי על המפה) “Ata yakhol – at yekholà (se femminile) – lehar’ot lì al hamapà?”

Dov’è…?  (?…איפה) “Eifo?”

Aeroplano (אווירון) “Aviron”

Bus (אוטובוס) “Otobus”

Treno (רכבת) “Rakevet”

Nave (אוניה) “Oniya”

Per imparare queste frasi, ma anche le singole parole, il consiglio è di ripassare ogni tanto le varie puntate e sezioni. Certo, l’ideale sarebbe mettere in pratica quanto imparato direttamente sul posto, ma non sempre è possibile. 

SHARE
Previous articleApprehended Gaza infiltrators: Hamas Military wing encouraging violence and Terrorism in the Gaza Strip fence area
Next articleResearchers: “We’ve discovered the earliest evidence of blood vengeance: a human skull and palm bones”
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY