Tel Aviv: Masal Pas Bagdadi presenta il suo nuovo libro all’Istituto di...

Tel Aviv: Masal Pas Bagdadi presenta il suo nuovo libro all’Istituto di cultura italiano

1064
0
SHARE

E’ in programma, martedì 22 maggio, alle 18.30, presso l’Istituto Italiano di Cultura, di rehov Hamered (civico, 25), a Tel Aviv, la presentazione del nuovo libro di Masal Pas Bagdadi dal titolo “Il Tempo della Solitudine”. Presenta Monique Sarah Levi ed è previsto un dialogo (in italiano) con l’autrice.

Chi fosse interessato a partecipare può farlo scrivendo al seguente indirizzo mail: iictelaviv@esteri.it

Nata a Damasco in Siria nel 1938, a soli cinque anni fugge con la sorella e molti giovani ebrei in Palestina. La piccola Masal cresce in Kibbutz lontana dalla famiglia.

Ma il ricordo della madre la tiene ancorata alla realtà che la spinge ad adattarsi bene alla vita del kibbutz. L’esperienza traumatica della fuga e della separazione stimolano Masal da grande a occuparsi dei disagi psicologici del infanzia con passione e creatività. Lo testimoniano i libri, le interviste, i dibatti, gli incontri all’università.

Le mie vecchie angosce, mi sono servite a identificarmi con le sofferenze degli altri e la speranza e la voglia di vivere oltre a farmi sopravvivere da piccola, mi hanno fatto vivere pienamente quello che mi accadeva. Voglio mettere al servizio degli altri la mia esperienza e fare capire ai adulti come ragionano e sentono i bambini, e quali interventi adottare per aiutarli a crescere bene per diventare degli adulti solidi. Penso che occuparmi delle sofferenze degli altri sia “il mio destino“…

SHARE
Previous articleLo sapevate… cos’è un meshugener (משוגענער‎) e qual è il suo significato?
Next articleCinque parole al giorno per imparare l’ebraico/ Al primo incontro
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY