La parola e la mitzvah del giorno/ 14 del mese di Tishrì...

La parola e la mitzvah del giorno/ 14 del mese di Tishrì dell’anno 5778

615
0
SHARE

Shalom e boker tov a tutti, cari lettori. Oggi è il 14 del mese di Tishrì dell’anno 5778. La parola del giorno è סוכה (sukah) che tradotto significa “capanna”.

Il plurale di סוכה è סוכות (Sukkot) “capanne” o “tabernacoli” ovvero la terza festa di questo nuovo anno ebraico, dopo Rosh HaShana e Yom Kippur, che inizia proprio il 14 di Tishrì. Quella di Sukkot è una delle “Sheloshà regalìm” ovvero delle tre Feste del pellegrinaggio a Gerusalemme. Le altre due sono: Pesach (la Pasqua) e Shavu’ot (Festa delle Settimane).

Sukkot dura sette giorni e ricorda le capanne in cui abitarono gli ebrei, dopo l’uscita dall’Egitto. Il Deuteronomio parla di questa festa come di un periodo di allegria (zemàn simchatenu).

Il settimo giorno di Sukkot – così come spiegato anche nel libro “La liturgia ebraica” (di Maurice-Ruben Hayoun) prende il nome di hosha’anà rabbà e quello seguente di Sheminì Atzeret (che costituisce festa a sé). La festa termina con il giorno di Simchat Torà (la gioia della Legge), durante il quale, in Sinagoga, si portano in trionfo i Rotolo della Legge.

Per chi fosse interessato ad approfondire ulteriormente, vi rimando a questo link: (http://viviisraele.it/2017/09/18/la-guida-alle-festivita-ebraiche-settembre-ottobre-rosh-hashana-simchat-torah/).

La mitzvah (precetto) del giorno: “Precetto che prescrive il servizio nel Santuario dei leviti” (E i leviti eseguiranno il servizio della tenda nel convegno, Bemidbàr, 18, 23). Il precetto fa parte di quelli non più applicabili.

Photo: LA-Kaballah

SHARE
Previous articleIsraele: la polizia dichiara guerra ai ‘clown spaventosi’
Next articleSukkot: Israele chiude 11 giorni per ragioni di sicurezza i valichi con i Territori
Mi chiamo Fabrizio Tenerelli, sono un foto-giornalista iscritto all’Albo Professionisti della Liguria. Sono redattore del Settimanale La Riviera e del relativo quotidiano online; sono anche corrispondente dell’Agenzia Ansa dalla provincia di Imperia e corrispondente de Il Giornale (di Milano). Ho diretto per sette anni un quotidiano online locale. Durante la mia ultraventennale esperienza in campo giornalistico ho avuto modo di collaborare per quotidiani nazionali, tra cui: Il Giornale di Milano, Repubblica, Il Giorno, il Messaggero, Il Mattino e via dicendo. Ho anche collaborato, a livello fotografico, con diverse testate nazionali, tra cui: Corriere della Sera, settimanale “Oggi” e via dicendo e per televisioni, tra cui Rai e Mediaset. Ho anche collaborato con radio del panorama locale (Radio 103, per la quale ho svolto per anni i notiziario, curando la redazione) e nazionale, tra cui Radio24, per la quale ho svolto alcuni collegamenti per fatti di cronaca. Nel 2014, inoltre, sono stato in Israele, come free lance in territorio di guerra, durante l’operazione “Tzuk Eitan”. Negli ultimi tempi, mi interesso anche di web marketing, web design e sviluppo di siti in Wordpress, Seo e Sem.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY